Confedilizia-Assocamerestero, collaborazione per italiani residenti all’estero

Confedilizia – per l’assistenza diretta a connazionali all’estero – ha in essere un Protocollo d’intesa con Assocamerestero, sottoscritto in data 3 giugno 1998. Attraverso tale accordo le due Organizzazioni hanno creato e sviluppato una forte collaborazione mirata a fornire informazioni, su quesiti di valenza generale, ai connazionali che risiedono ed operano all’estero.
Dal 1° luglio di quell’anno, infatti, gli italiani residenti all’estero possono rivolgersi ad una delle tante Camere di commercio italiane operanti nel mondo per ottenere da Confedilizia informazioni e consulenza in materia di proprietà immobiliare in Italia. In seguito, e sempre sulla base di quel Protocollo, Confedilizia e Assocamerestero hanno sviluppato ulteriormente la loro collaborazione avvalendosi di un apposito canale Intranet.
Con questa iniziativa Confedilizia ritiene di poter raggiungere i nostri connazionali in decine di Paesi esteri venendo incontro alle esigenze di tanti di loro che hanno beni immobili in Italia e si trovano in concrete difficoltà, perché non hanno possibilità di conoscere compiutamente la complicata legislazione fiscale sugli immobili o le norme legislative in materia di locazioni o altre questioni che toccano da vicino la casa.
Per avere un’idea del servizio, si può leggere una selezione di quesiti presenti in questa sezione

© Confedilizia - Tutti i diritti riservati | Confederazione italiana proprietà edilizia – Via Borgognona, 47 – 00187 Roma | Credits

Google translate »